Image description

Arrampicare in Alpago

Storicamente, in Alpago non c’erano molte mete famose per l’arrampicata. Questo era dovuto a tre principali fattori:

  • La relativa friabilità della roccia.
  • La mancanza di rete e relazioni.
  • Gli accessi lunghi.

Tuttavia, l’arrampicata in Alpago è un’attività che sta diventando sempre più popolare, sia tra gli abitanti locali che i turisti. Le falesie presenti in questa zona sono perfette per chi vuole praticare questo sport e i paesaggi mozzafiato di cui si può godere sono davvero incredibili. Inoltre, nuovi boulder e palestre di roccia si stanno sviluppando in diverse zone dell’Alpago.

Palestre di roccia e falesie in Alpago e dintorni

  • Partendo dalla palestra più famosa in zona, a circa 10-15 minuti di macchina dal lago di Santa Croce, è certamente quella della Parete dei Falchi, alta circa 150 metri, con ottime vie su roccia versatile.
  • A pochissima distanza dalla Parete dei falchi troviamo la Palestra d’arrampicata Val Gallina. La palestra si trova tecnicamente nel territorio comunale di Soverzene ed è facile da raggiungere in auto. Questa palestra una volta era una adibita all’addestramento militare, ma oggi è stata riqualificata per uso civile con numerose vie di tutte le difficoltà. Riportiamo alcune delle principali caratteristiche della palestra Val Gallina di seguito:
    • Ferrate: 2 ferrate di media difficoltà.
    • Paesaggio: torrente, spiagge di ciottoli, tavolini e barbecue possono fornire momenti di relax per chi vuole andare ad arrampicare.
    • Esposizione a sud-ovest: L’esposizione del posto permette di avere tanto sole per tutta la giornata, soprattutto nel periodo estivo. Nota: Questo itinerario è anche descritto sul libro “Guida alle falesie di Belluno” con tutte le indicazioni e i tiri.
    • Considerazioni finali: la palestra non è molto famosa, quindi c’è poca gente e si può godersela in tranquillità. Un’ultima cosa da tenere a mente; se vedete militari in zona, si stanno probabilmente addestramento, e quindi sarà più complesso accedere.
  • Monte Guslon, Alpago vie d’arrampicata: il Monte Guslon presenta delle vie d’arrampicata molto buone. In particolare, la guida locale Ettore Bona ha aperto la via del tetto, V e VI sulla parete E del Guslòn, con roccia molto buona a Chies d’Alpago.
  • Monte Colombera, Alpago arrampicata: la parete Nord del Monte Colombera è solcata dal Camino dei Tor. La via fu aperta in condizioni estive dai fratelli Bona, ma si presta anche alla salita invernale, ammesso che le condizioni siano buone.

Arrampicata Alpago Col Mat

La Palestra di Roccia del Col Mat, a poca distanza dal monte Dolada, offre numerose vie di gradi di difficoltà diversi, adatte sia agli amanti dell’arrampicata sportiva esperti che principianti. Riportiamo di seguito le vie principali del Col Mat:

  • Via Yerba Mat
  • Via Marmolada
  • Via Parigi 2015
  • Via B&B
  • Via Femme Famelique
  • Via Tina Regina di Bastioni
  • Via Le Donne di Bonone

Vie arrampicata Dolada

La Palestra di Roccia del Dolada è su una falesia esposta a sud ed è facilmente raggiungibile in auto, e poi accessibile a piedi con una breve camminata dalla piattaforma di partenza dei parapendio. L’esposizione verso sud e la quota relativamente bassa permettono l’attività di arrampicata tutto l’anno. A volte la strada è chiusa in inverno: in tal caso, la parete è accessibile tramite lo sci alpinismo.

Nelle mezze stagioni la zona è piuttosto calda. Il clima mite, la presenza di tiri facili, in aggiunta alle vie più lunghe e complesse, rendono il Dolada una palestra di arrampicata a Belluno più unica che rara. Riportiamo di seguito le 44 vie della falesia Dolada:

#Nome ViaDifficoltà
1Brutti Cattivi E Sporchi2 tiri, 6a e 6b
2La Via Del Prof2 tiri, 6a e 6b
3Alessandro Turrin6 tiri, 5c e 6a
4Charito La Peruanita6 tiri, 6b
5La Creme De La Creme6 tiri, 6a
6Aldo Il Vecchio3 Tiri, 5c
7Fix Gialli5a
8Ignoti6a
9Capo Mauro6b+
10Elena Diretta E Dura6b+
11Attenzione: Pazzi In Volo6c
12Estate 20136b
13Test Flight ZoneNon Disponibile
14Aitor Il Terribile6c+
15Sognando I Mari Del Sud6b
16Sea Of ShitNon Disponibile
17Elisa6a
18The TeacherNon Disponibile
19Mimì5c
20Cani Sciolti6a
21Paseando Por La Ramblas5b
22Erika5c
23Piccolissima3c
24Mani Da Insegnanti5c
25Viste Sul Lago5a
26Magico Dolada5b
27Freccia Errante6b
28Luna Calante6a
29Eclipse6b
30Luna Crescente6a
31Wind Power5c
32Wild Planet5 tiri, 6b
33Finisterre6c
34Serenity Planet6a+
35Risveglio Verticale6a
36Dai Dai, Pedala Cecchin5b
37Andrea Il Gigante Buono4c
38L’Occhio Magico4b
39Attraverso L’Occhio MagicoNon Disponibile
40Sotto L’Occhio Magico6a+
41È Felice, Vola FeliceNon Disponibile
42Il Solare Sorriso Di Liu’Non Disponibile
43Mufloni DementiNon Disponibile
44Camosci MattiNon Disponibile
Lista Vie Arrampicata Falesia Dolada

Boulder Alessandro Turrin a Puos d’Alpago

Il Boulder, o semplicemente struttura per l’arrampicata, si trova nell’ex istituto professionale di via al Lago, a Puos d’Alpago. La struttura è sorta grazie alla Consulta giovani Alpago, dopo aver ricevuto i fondi stanziati dalla Regione del Veneto in merito al bando Giovani. La struttura si presenta piacevolmente alla vista ed è a disposizione dell’intera collettività.

Foto del Boulder Arrampicata a Puos:

Foto Boulder Arrampicata Puos d’Alpago – Fonte: Facebook

Il Boulder è dedicato alla memoria di Alessandro Turrin, giovane di Pieve tragicamente scomparso nel 2007, durante un’escursione sul monte Dolada. In questo modo, la Consulta Giovani Alpago ha reso omaggio a un amico con l’obiettivo di stimolare le nuove generazioni ad avvicinarsi allo sport.

L’entrata ha un costo di 2 euro: gli interessati possono anche sottoscrivere un abbonamento di 10 euro, valido per quindici ingressi.

Altre zone idonee all’arrampicata in Alpago

  • Cimon del Teveron: monte roccioso di 2345m. Percorso in abbinata al Monte Teverone, di circa 20m più basso. Si segue il sentiero CAI 931 che sale ripido da casera Degnona a San Martino, la salita è impegnativa se non si è allenati. Nel versante della Val Cellina c’è la ferrata Costacurta che però non porta alla cima.
  • Falesia Terrazza sul Lago: situata sul versante est del Nevegal, tecnicamente in comune di Ponte nelle Alpi, ma geograficamente nei pressi del paesino di Santa Croce del Lago.
  • Falesia di Fadalto: situata un paio di chilometri a sud di Santa Croce, la Falesia di Fadalto si trova all’innesto autostradale della A27 con la statale 51 Alemagna, uscita Alpago-Lago di Santa Croce. La palestra è suddivisa in settori denominati: Uno, Cinque, Otto, Nove, Dieci, Dodici, Becanot. I nomi, ad esclusione di Becanot, vennero originariamente assegnati nel 1979 dal C.A.I.

Vendita scarpette da arrampicata a Chies d’Alpago:

Per acquistare scarpette da arrampicata in Alpago è possibile recarsi di persona in un negozio del luogo come Asport o Sport Vuerich, oppure ordinando direttamente da questa pagina.